Proclamato, per domani (31 agosto), a Gela, il lutto cittadino in concomitanza con i funerali di Nuccia Vullo, di 35 anni, e della figlia, Ludovica Caracappa, di 6 anni, travolte e uccise da una Fiat Panda, domenica notte, in via Venezia, mentre attraversavano la strada, all’uscita di una pizzeria, con altri familiari.

Le esequie saranno celebrate alle 11 nella chiesa cristiano evangelica “terra promessa”, a nord del rione Settefarine. Nell’emettere la sua ordinanza, il sindaco, Domenico Messinese, d’intesa con la giunta, ha disposto anche la sospensione degli spettacoli previsti per giovedì nel programma dell’estate gelese.